PICANO
SED

Ricerca libera

RISULTATI DELLA RICERCA

Notizie trovate: 1

Notizia Data pubblicazione Regioni Tipologia Settori
4637 15/11/2023 Tutte Pareri Lavori ed Opere, Progettazioni, Beni e Servizi

Titolo: Le attività di coordinamento della sicurezza: non possono essere affidate al massimo ribasso

Sottotitolo: Parere ANAC: le prestazioni di servizi di ingegneria e architettura richiedono cognizioni specialistiche non standardizzate

Commento:

L'Autorità nazionale anticorruzione (Anac) ha stabilito che l'attività di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione non ha la natura di servizio standardizzato e dunque non può essere affidata con una gara al massimo ribasso. La decisione (delibera 732 del 13 ottobre 2023) è stata presa in risposta a un'istanza di precontenzioso promossa dall'Associazione delle società di ingegneria e architettura (Oice) contro la scelta dell'Anas di affidare un servizio di coordinamento della sicurezza di importo del valore di 174.115 euro puntando solo sul prezzo, senza alcuna richiesta legata alla qualità della prestazione. L'Anac ha ricordato che il nuovo codice dei contratti (D.Lgs. 36/2023, art. 108, co. 2) stabilisce che gli affidamenti di servizi di ingegneria e architettura e gli altri servizi di natura tecnica e intellettuale di importo pari o superiore a 140.000 euro devono essere aggiudicati esclusivamente con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, che tiene conto sia del prezzo sia di altri elementi qualitativi. In particolare, l'Anac ha sottolineato che "ripetitività e standardizzazione costituiscono attributi che mal si conciliano con le prestazioni di servizi di ingegneria e architettura" e che "anche in relazione all'affidamento del servizio di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione appaiono certamente individuabili criteri di valutazione idonei a rendere un'offerta preferibile ad un'altra".

Inserto leggi e regolamenti:
Informazione pubblicitaria: Appaltitalia - INSERISCI QUI LA TUA PUBBLICITA'

Appaltitalia quotidiano iscritto al registro della stampa del Tribunale di Napoli, N.39 del 01/04/2004
Direttore responsabile Dott. Diego La Grassa

Edito da Editanet S.r.l. P. IVA 06646021219
Sede Legale: Via Francesco Lauria - Centro Direzionale Isola F/11 interno 86 - 80143 Napoli
Sede Operativa: CDN Napoli Isola F11 - 80143 Napoli
Tel.: +39 0810208600 / +39 08118658035 - Fax: +39 0810112814
editanetsrl@pec.sinapsis-srl.net
ISSN online: 2531-6095