SAMOTER

Ricerca libera

RISULTATI DELLA RICERCA

Notizie trovate: 1

Notizia Data pubblicazione Regioni Tipologia Settori
3659 04/02/2020 Tutte Sentenze Lavori ed Opere, Progettazioni, Beni e Servizi, Settori Speciali

Titolo: Soccorso istruttorio: termini inferiori ai 10 giorni

Sottotitolo: La stazione appaltante può prevedere un termine inferiore ai 10 giorni

Commento:

Il termine di 10 giorni individuato dal Codice dei contratti per l’impresa cui sia stato riconosciuta la possibilità di integrare la documentazione mancante (soccorso istruttorio) non è un termine fisso poiché la stazione appaltante può ridurlo in funzione della minor complessità degli adempimenti richiesti. Così si è espresso il TAR Abruzzo, con la sentenza n. 8 del 16 gennaio 2020. L’art. 83, comma 9 del Codice dei contratti pubblici disciplina l’istituto del soccorso istruttorio e dispone che: “… Le carenze di qualsiasi elemento formale della domanda possono essere sanate attraverso la procedura di soccorso istruttorio … In particolare, in caso di mancanza, incompletezza e di ogni altra irregolarità essenziale degli elementi e del documento di gara unico europeo di cui all’art. 85, con esclusione di quelle afferenti all’offerta economica e all’offerta tecnica, la stazione appaltante assegna al concorrente un termine, non superiore a dieci giorni, perché siano rese, integrate o regolarizzate le dichiarazioni necessarie, indicandone il contenuto e i soggetti che le devono rendere …”. Da notare che il termine fissato dalla stazione appaltante è perentorio: con la sentenza 399/2020 la sezione V del Consiglio di Stato ha affermato che il termine di 10 giorni previsto dall’art. 83, comma 9, D.Lgs. 50/2016, qualora si tratti di soccorso istruttorio concesso prima dell’aggiudicazione, ha natura perentoria (posizione già espressa in precedenza dalla stessa giurisprudenza, CdS, V, 29.5.2019 n. 3592). La sentenza, in particolare, ha affermato che l’ordinamento prevede che il soccorso istruttorio ‘espletato’ durante la procedura di gara e prima dell’aggiudicazione, è finalizzato ad assicurare un’istruttoria certamente veloce ma preordinata ad acquisire la completezza delle dichiarazioni prima della valutazione dell’ammissibilità della domanda di partecipazione.

Inserto leggi e regolamenti: Informazione pubblicitaria: Appaltitalia - Un mese gratis presentando un'azienda amica

Appaltitalia quotidiano iscritto al registro della stampa del Tribunale di Napoli, N.39 del 01/04/2004
Direttore responsabile Dott. Diego La Grassa

Edito da Editanet S.r.l. P. IVA 06646021219
Sede Legale: Via Francesco Lauria - Centro Direzionale Isola F/11 interno 86 - 80143 Napoli
Sede Operativa: CDN Napoli Isola F11 - 80143 Napoli
Tel.: +39 0810208600 / +39 08118658035 - Fax: +39 0810112814
editanetsrl@pec.sinapsis-srl.net
ISSN online: 2531-6095