EuroCorporation srl

Ricerca libera

RISULTATI DELLA RICERCA

Notizie trovate: 1

Notizia Data pubblicazione Regioni Tipologia Settori
3252 04/07/2018 Tutte Sentenze

Titolo: Responsabile unico del procedimento

Sottotitolo: Gli incarichi di Responsabile unico, direttore dei lavori e progettista non sono cumulabili in caso di opere «complesse»

Commento:

Il responsabile unico del procedimento non può assumere anche le funzioni di direttore dei lavori e progettista per opere di speciale complessità o di particolare rilevanza sotto il profilo architettonico, ambientale, storico-artistico e conservativo, oltre che tecnologico, e per i progetti integrali ovvero di interventi di importo superiore a 1.500.000 euro. Lo ha ribadito il Tar Friuli, con la sentenza n. 183 del primo giugno 2018. Il Tar richiama le linee guida Anac 3/2016, approvate con deliberazione n. 1096/2016, sul Rup. Esse sono state aggiornate con delibera del consiglio dell' 11 ottobre 2017 n. 1007 ed escludono che possano essere riassunte in un’unica persone la funzioni di RUP, direttore lavori e progettista nel caso di «lavori di speciale complessità o di particolare rilevanza sotto il profilo architettonico, ambientale, storico-artistico e conservativo, oltre che tecnologico, nonché nel caso di progetti integrali ovvero di interventi di importo superiore a 1.500.000 di euro». Nel caso di specie, il Dirigente di Settore di un ente locale era stato nominato a capo del gruppo di progettazione per la ripavimentazione di una strada del centro storico e successivamente anche Responsabile unico del procedimento. Il Tar Friuli ha giudicato legittimo il comportamento della stazione appaltante poiché il rifacimento della pavimentazione di una strada (in sostanza la sostituzione delle vecchie lastre con lastre nuove), ancorché si tratti di una strada vincolata, non è qualificabile quale lavoro di speciale complessità o di particolare rilevanza, sicché non opera il surrichiamato divieto. Con la conseguenza che il Dirigente poteva legittimamente assommare le funzioni di progettista con quelle di RUP.

Inserto leggi e regolamenti: Informazione pubblicitaria: Appaltitalia - Un mese gratis presentando un'azienda amica

Appaltitalia quotidiano iscritto al registro della stampa del Tribunale di Napoli, N.39 del 01/04/2004
Direttore responsabile Dott. Diego La Grassa

Edito da Editanet S.r.l. P. IVA 06646021219
Sede Legale: Via Francesco Lauria - Centro Direzionale Isola F/11 interno 86 - 80143 Napoli
Sede Operativa: CDN Napoli Isola F11 - 80143 Napoli
Tel.: +39 0810208600 - Fax: +39 0810112814
editanetsrl@pec.sinapsis-srl.net
ISSN online: 2531-6095