EuroCorporation srl

Ricerca libera

RISULTATI DELLA RICERCA

Notizie trovate: 1

Notizia Data pubblicazione Regioni Tipologia Settori
3191 06/04/2018 Tutte Sentenze Lavori ed Opere, Progettazioni, Beni e Servizi

Titolo: Offerte economiche

Sottotitolo: La mancanza di utile non dimostra necessariamente una incongruità dell' offerta

Commento:

Nei contratti d'appalto è legittima l'offerta che riporta un utile complessivo modesto poiché quest’ultimo può comportare un vantaggio significativo per il concorrente (in termini ad esempio di curriculum o per la qualificazione. Questo è il principio affermato dal Consiglio di Stato con la pronuncia n. 1278 del primo marzo 2018. Nel caso di specie, la società ricorrente contro l’aggiudicataria lamentava che l' omessa indicazione dell' utile avrebbe dimostrato l' inattendibilità del giudizio di congruità dell' offerta reso dalla stazione appaltante. Per il Consiglio di Stato, invece, la valutazione di congruità dell' offerta anomala deve essere globale e sintetica, senza concentrarsi esclusivamente ed in modo parcellizzato sulle singole voci, poiché l' obiettivo dell' indagine è l' accertamento dell' affidabilità dell' offerta nel suo complesso e non già delle singole voci che la compongono (vengono richiamate, sul punto, le pronunce rese dall' Adunanza plenaria n. 36/2012, nonché da Consiglio di Stato n. 3314/2013, n. 7262/2010, n. 1414/2010, n. 1633/2013 e n. 710/2012). Il Consiglio di Stato ha aggiunto che, al di fuori dei casi in cui il margine positivo risulti pari a zero, non è possibile stabilire una soglia minima di utile al di sotto della quale l' offerta deve essere considerata anomala, poiché anche un utile apparentemente modesto può comportare un vantaggio significativo, sia per la prosecuzione in sé dell' attività lavorativa, sia per la qualificazione, per la pubblicità e per il curriculum derivanti per l' impresa dall' essere aggiudicataria e aver portato a termine un appalto pubblico.

Inserto leggi e regolamenti: Informazione pubblicitaria: Appaltitalia - INSERISCI QUI LA TUA PUBBLICITA'

Appaltitalia quotidiano iscritto al registro della stampa del Tribunale di Napoli, N.39 del 01/04/2004
Direttore responsabile Dott. Diego La Grassa

Edito da Editanet S.r.l. P. IVA 06646021219
Sede Legale: Via Francesco Lauria - Centro Direzionale Isola F/11 interno 86 - 80143 Napoli
Sede Operativa: CDN Napoli Isola F11 - 80143 Napoli
Tel.: +39 0810208600 - Fax: +39 0810112814
editanetsrl@pec.sinapsis-srl.net
ISSN online: 2531-6095