EuroCorporation srl

Ricerca libera

RISULTATI DELLA RICERCA

Notizie trovate: 1

Notizia Data pubblicazione Regioni Tipologia Settori
3175 13/03/2018 Tutte Pareri Lavori ed Opere, Progettazioni, Beni e Servizi

Titolo: Avvalimento rinforzato

Sottotitolo: L’ ANAC pone in consultazione nuove Linee guida per l’avvalimento obbligatorio in caso di azienda soggetta fallimento, liquidazione coatta i concordato preventivo

Commento:

L’ANAC ha posto in consultazione le Linea guida relative ai requisiti aggiuntivi delle imprese fallite o ammesse al concordato sulle quali sarà possibile esprimere le proprie osservazioni utilizzando l’apposito modello, fino al 29 marzo 2018. L‘articolo 110, comma 5 del Codice dei contratti prevede che l’ANAC può subordinare la partecipazione, l'affidamento di subappalti e la stipulazione dei relativi contratti all’obbligo che il curatore o l'impresa in concordato si avvalgano di un altro operatore in possesso dei requisiti di carattere generale, di capacità finanziaria, tecnica, economica, nonché di certificazione, richiesti per l'affidamento dell'appalto, che si impegni nei confronti dell'impresa concorrente e della stazione appaltante a mettere a disposizione, per la durata del contratto, le risorse necessarie all'esecuzione dell'appalto e a subentrare all'impresa ausiliata nel caso in cui questa nel corso della gara, ovvero dopo la stipulazione del contratto, non sia per qualsiasi ragione più in grado di dare regolare esecuzione all'appalto o alla concessione, nei seguenti casi: a) se l'impresa non è in regola con i pagamenti delle retribuzioni dei dipendenti e dei versamenti dei contributi previdenziali e assistenziali; b) se l'impresa non è in possesso dei requisiti aggiuntivi che l'ANAC individua con apposite linee guida. Tale forma di avvalimento è definito rinforzato perché si caratterizza  sia per l’obbligatorietà ai fini della partecipazione alla procedura, sia per la idoneità a precostituire il subentro dell’impresa ausiliaria nella procedura e nel contratto, laddove nell’avvalimento ordinario, di cui all’articolo 89 del Codice dei contratti pubblici, la titolarità del contratto permane in capo all’impresa ausiliata/concorrente.

Inserto leggi e regolamenti:
Informazione pubblicitaria: Appaltitalia - INSERISCI QUI LA TUA PUBBLICITA'

Appaltitalia quotidiano iscritto al registro della stampa del Tribunale di Napoli, N.39 del 01/04/2004
Direttore responsabile Dott. Diego La Grassa

Edito da Editanet S.r.l. P. IVA 06646021219
Sede Legale: Via Francesco Lauria - Centro Direzionale Isola F/11 interno 86 - 80143 Napoli
Sede Operativa: CDN Napoli Isola F11 - 80143 Napoli
Tel.: +39 0810208600 - Fax: +39 0810112814
editanetsrl@pec.sinapsis-srl.net
ISSN online: 2531-6095