EuroCorporation srl

Ricerca libera

RISULTATI DELLA RICERCA

Notizie trovate: 1

Notizia Data pubblicazione Regioni Tipologia Settori
3173 09/03/2018 Tutte Sentenze Lavori ed Opere, Progettazioni, Beni e Servizi

Titolo: Accorpamento in lotti

Sottotitolo: Illegittimo l'accorpamento di di due distinti servizi in unico lotto

Commento:

Accorpare in un unico lotto due distinti servizi di trasporto pubblico locale (su strada e su ferro) pone limiti alla possibilità che le piccole e medie imprese partecipino alla gara ed è perciò contrario all'articolo 51 del Codice contratti. Lo ha affermato il Tar Piemonte, con la sentenza n. 219 del 14 febbraio 2018 . Nel caso specifico, in una gara per la concessione del servizio di trasporto pubblico locale, la Regione includeva in un unico lotto di gara sia il servizio di trasporto su strada che quello ferroviario. Una decisione che i giudici piemontesi hanno ritenuto contraria all’art. 51 che assegna alle Stazioni appaltanti il compito di suddividere la gara in lotti effettivamente «aggredibili», ossia aggiudicabili, anche dalle Pmi, in modo da favorirne la partecipazione. Non è stata perciò accolta la tesi difensiva della stazione appaltante, secondo cui la partecipazione non era subordinata al possesso della licenza ferroviaria, dunque, gli operatori dei trasporti su strada avrebbero potuto concorrere singolarmente e aggiudicarsi la gara, salvo poi sub-appaltare il servizio di trasporto ferroviario. Per il Tar, costringere le società di autolinea ad aggregarsi ad un operatore del trasporto ferroviario causa una distorsione della concorrenza nel mercato del trasporto pubblico locale a favore dei pochi operatori del trasporto ferroviario, gli unici a poter formulare un' offerta e a godere della chance di operare in un diverso settore da quello di appartenenza.

Inserto leggi e regolamenti: Informazione pubblicitaria: Appaltitalia - INSERISCI QUI LA TUA PUBBLICITA'

Appaltitalia quotidiano iscritto al registro della stampa del Tribunale di Napoli, N.39 del 01/04/2004
Direttore responsabile Dott. Diego La Grassa

Edito da Editanet S.r.l. P. IVA 06646021219
Sede Legale: Via Francesco Lauria - Centro Direzionale Isola F/11 interno 86 - 80143 Napoli
Sede Operativa: CDN Napoli Isola F11 - 80143 Napoli
Tel.: +39 0810208600 - Fax: +39 0810112814
editanetsrl@pec.sinapsis-srl.net
ISSN online: 2531-6095